Legato e picchiato in casa: arrestati due malviventi

Identificati quattro presunti responsabili della violenta aggressione a scopo di rapina in via Torre Vanga, due sono ancora ricercati

Hanno un volto ed un nome i quattro presunti responsabili dell'aggressione a scopo di rapina ai danni di un 83enne di Trento. Il fatto, particolarmente cruento, risale allo scorso 15 settembre quando Emilio Carloni, pensionato, venne aggredito e sequstrato nel suo appartamento in via Torre Vanga.

A meno di un mese dall'episodio le indagini hanno portato ad arrestare un ragazzo di 23 anni ed una ragazza di 20, entrambi italiani. I due sono rinchiusi nel carcere di Spini con accuse gravi. Altri due complici sarebbero stati già identificati, e sono attivamente ricercati. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trio di ladri in carcere: per spostarsi prendevano il taxi

  • Attualità

    Disco orario a pile per essere sempre in regola: la Polizia Locale scopre il trucco

  • Cronaca

    Ha una malattia genetica rara, studia a Trento per trovare le cure: la storia di Emma

  • Green

    Trentino: mentre si parla di lupi e orsi rispunta anche la lince

I più letti della settimana

  • Incidente mortale all'alba a Mezzolombardo, vittima un uomo di 43 anni

  • Trentino: mentre si parla di lupi e orsi rispunta anche la lince

  • Incidente mortale sulla A22

  • Incidente mortale a Mezzolombardo: la vittima è Devis Battan

  • Trovano un bancomat e si danno a spese pazze: denunciati tre minorenni

  • Due bambine investite da un'auto a Canezza

Torna su
TrentoToday è in caricamento