Legato e picchiato in casa: arrestati due malviventi

Identificati quattro presunti responsabili della violenta aggressione a scopo di rapina in via Torre Vanga, due sono ancora ricercati

Hanno un volto ed un nome i quattro presunti responsabili dell'aggressione a scopo di rapina ai danni di un 83enne di Trento. Il fatto, particolarmente cruento, risale allo scorso 15 settembre quando Emilio Carloni, pensionato, venne aggredito e sequstrato nel suo appartamento in via Torre Vanga.

A meno di un mese dall'episodio le indagini hanno portato ad arrestare un ragazzo di 23 anni ed una ragazza di 20, entrambi italiani. I due sono rinchiusi nel carcere di Spini con accuse gravi. Altri due complici sarebbero stati già identificati, e sono attivamente ricercati. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giornalista trentino gravemente ferito nell'attentato di Strasburgo

  • Cronaca

    Strasburgo, il giovane trentino ferito nell'attentato non sarebbe in condizioni gravi

  • Attualità

    Richiedenti asilo: stop a corsi di lingua, cultura e sostegno psicologico

  • Cronaca

    Controlli su reddito degli inquilini Itea: ecco l'accordo con la Guardia di Finanza

I più letti della settimana

  • Fiera di Santa Lucia a Trento: oltre 400 bancarelle in centro storico

  • Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser al Capodanno di Carisolo

  • Con lo scooter contro l'isola spartitraffico: gravissimo 56enne

  • Treno diretto Trento-Bolzano-Innsbruck dal 9 dicembre

  • Due bar di paese cercano gestori: asta pubblica aperta a chiunque

  • Trova per strada una busta con i soldi: "Ecco la tua borsa di studio". Appello per ritrovare la ragazza

Torna su
TrentoToday è in caricamento