Braido e l'interludio tagliato dalla Rai a Modena Park: "Presto una versione da studio"

Il chitarrista trentino ha dovuto concentrare tutte le energie in uno strumentale di 7 minuti, peccato che la rai non lo abbia trasmesso; lui ringrazia i fan e promette una versione home-studio

Passato qualche giorno dal concerto dei record a Modena Park il chitarrista treentino Andrea Braido interviene, in maniera molto pacata,  su facebook per porre fine alla polemica con la Rai, che ha impietosamente tagliato il suo interludio di sette minuti dalla  diretta tv.

Spieghiamo meglio: Braido, chitarrista di Vasco tra la fine degli anni '80 ed i primi '90 poi lanciatosi in una carriera internazionale, a Modena Park ha suonato solamente un interludio strumentale, un brano scritto appositamente per lui da Vince Pastano. "Non è stato facile per me concentrare tutte le energie in un pezzo, c'è voluta molta concentrazione" spiega il musicista in un video su facebook rivolto ai fan, ai 220.000  che lo hanno ascoltato dal vivo, ma anche i 5,6 milioni di telespettatori che hanno seguito la diretta sulla Rai, diretta dalla quale l'"Interludio Braidus" è scomparso.

"Non è colpa di Bonolis - prosegue Braido nel video-messaggio - la scelta è stata della Rai, e  del resto un pezzo strumentale di 7 minuti credo non sia mai stato trasmesso". Per ora l'interludio è disponibile in tre video postati sulla pagina facebook del musicista, presa d'assalto in questi giorni dai fan che gli hanno rinnovato stima ed ammirazione. "Presto ne farò una versione home-studio" spiega Braido, anticipando quindi la registrazione del brano. "Ringrazio vasco che mi ha invitato, è stato un bel gesto, per me è stato un piacere esserci, una situazione unica nel suo genere, un'esperienza emotivamente molto impegnativa, ora si va avanti!"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida completamente ubriaca provoca incidente davanti ai carabinieri

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Scivola e precipita in un dirupo: donna muore sotto gli occhi del marito

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

  • Boscaiolo morto a Tione: è Paolo Valenti, papà di tre figli ed ex calciatore

Torna su
TrentoToday è in caricamento