Braido e l'interludio tagliato dalla Rai a Modena Park: "Presto una versione da studio"

Il chitarrista trentino ha dovuto concentrare tutte le energie in uno strumentale di 7 minuti, peccato che la rai non lo abbia trasmesso; lui ringrazia i fan e promette una versione home-studio

Passato qualche giorno dal concerto dei record a Modena Park il chitarrista treentino Andrea Braido interviene, in maniera molto pacata,  su facebook per porre fine alla polemica con la Rai, che ha impietosamente tagliato il suo interludio di sette minuti dalla  diretta tv.

Spieghiamo meglio: Braido, chitarrista di Vasco tra la fine degli anni '80 ed i primi '90 poi lanciatosi in una carriera internazionale, a Modena Park ha suonato solamente un interludio strumentale, un brano scritto appositamente per lui da Vince Pastano. "Non è stato facile per me concentrare tutte le energie in un pezzo, c'è voluta molta concentrazione" spiega il musicista in un video su facebook rivolto ai fan, ai 220.000  che lo hanno ascoltato dal vivo, ma anche i 5,6 milioni di telespettatori che hanno seguito la diretta sulla Rai, diretta dalla quale l'"Interludio Braidus" è scomparso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non è colpa di Bonolis - prosegue Braido nel video-messaggio - la scelta è stata della Rai, e  del resto un pezzo strumentale di 7 minuti credo non sia mai stato trasmesso". Per ora l'interludio è disponibile in tre video postati sulla pagina facebook del musicista, presa d'assalto in questi giorni dai fan che gli hanno rinnovato stima ed ammirazione. "Presto ne farò una versione home-studio" spiega Braido, anticipando quindi la registrazione del brano. "Ringrazio vasco che mi ha invitato, è stato un bel gesto, per me è stato un piacere esserci, una situazione unica nel suo genere, un'esperienza emotivamente molto impegnativa, ora si va avanti!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: casi in diminuzione da 3 giorni. "Se i numeri saranno confermati siamo in discesa"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Coronavirus: altri 7 decessi in Trentino. Nuova restrizione: "Non si esce dal Comune in cui ci si trova"

Torna su
TrentoToday è in caricamento