Mountain Wilderness contro il raduno di quad sulle Dolomiti

Le autorizzazioni concesse dai Comuni, compreso quello di Moena, sono illegittime: a dirlo è l'associazione ambientalista, che ha avvertito le Procure di Trento e Belluno, e promette azioni di sabotaggio

No ai quad in quota: a dirlo a gran voce sono gli ambientalisti di Mountain Wilderness che si oppongono al secondo raduno di quad sulle Dolomiti, in programma tra le province di Belluno e Trento nel weekend del 10 giugno. L'associazione protezionistica ha inviato due esposti alle relative Procure. "E’ grave che una associazione di volontari debba sostituirsi agli enti e istituzioni preposti per far rispettare la legalità - si legge in una nota - si tratta infatti di percorsi non idonei e di riportare su questi territori il rispetto assoluto dei valori ambientali riconosciuti da Rete Natura 2000 e dalla Convenzione delle Alpi".

Secondo quanto riporta l'associazione le autorizzazioni sarebbero già state rilasciate dai Comuni, bellunesi e trentini, interessati, lungo un percorso di 98 chilometri dei quali 72 sterrati con transito su aree protette in quanto di interesse comunitario (SIC) ed a protezione speciale. In Trentino è previsto un passaggio nella zona di Falcade, all'interno del territorio comunale di Moena.

Si tratta di una manifestazione che coinvolgerà circa una sessantina di mezzi, per due giorni. "Dalla documentazione rilevata risulta che ad oggi la manifestazione in oggetto non sia stata sottoposta a Valutazione d’Incidenza. In assenza della Valutazione di Incidenza ne discende che le autorizzazioni rilasciate dai Comuni siano da ritenersi illegittime e che la manifestazione come programmata non debba, assolutamente, essere svolta. uspichiamo che da subito la magistratura e le rispettive Questure impongano a Comuni, Regione e Provincia di Trento il ritiro delle autorizzazioni. Nel caso la denuncia risulti ininfluente Mountain Wilderness e altre associazioni saranno presenti con azioni di disubbidienza civile nonviolenta nelle due giornate del raduno" conclude la nota. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina in Lung'Adige: pugni in faccia per uno smartphone

  • Green

    Api in pericolo a Trento sud. La replica della Fondazione Mach: "Tutto regolare"

  • Incidenti stradali

    Due incidenti nella notte a Riva del Garda: feriti tre ventenni

  • Politica

    L'Autorità anti-corruzione: "Sgarbi non è incompatibile come presidente del Mart"

I più letti della settimana

  • Orrore in un capannone di Scurelle: smontavano le bare prima di cremare i corpi

  • Ecco il rarissimo gatto dorato, fotografato dai ricercatori del Muse in Tanzania

  • Bare e cadaveri abbandonati in un capannone in Valsugana: indagano i carabinieri

  • A22: maxitamponamento, 17 feriti ed autostrada bloccata

  • Muore a 19 anni dopo un malore in piscina

  • Dimostrazione a scuola con il cane antidroga, poi i carabinieri fermano un ragazzo

Torna su
TrentoToday è in caricamento