Raccolta abiti usati, il Comune precisa: "Meglio utilizzare i canali ufficiali"

L'amministrazione comunale invita i cittadini a preferire i canali ufficiali per la donazione di abiti usati in seguito alla comparsa in alcune zone della città di contenitori non gestiti dall'ente pubblico. A Trento dal 2013 ad occuparsi della raccolta di vestiti usati è l'organizzazione Humana, ecco come funziona la convenzione

In seguito alle segnalazioni pervenute il Comune di Trento precisa che i contenitori per la raccolta di abiti usati recentemente comparsi in alcune zone della città all'interno di aree private come piazzali e parcheggi non sono gestiti dall'ente pubblico. Il Comune di Trento, in accordo con Dolomiti Energia, ha assegnato dal 1° gennaio 2013 la raccolta di abiti usati in esclusiva sul territorio comunale all'organizzazione umanitaria Humana People to People attraverso i contenitori presenti nei Centri raccolta materiali (CRM e CRZ).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ente in questione, presente in Italia dal 1998, ha stipulato convenzioni con 700 comuni italiani e l'anno scorso ha raccolto 14mila tonnellate di vestiti usati. Una parte vieie spedita in Africa dove i vestiti sono distribuiti gratuitamente in casi di emergenza o normalmente venduti a prezzi contenuti mentre un'altra parte è venduta in Europa ai canali che riforniscono i negozi di usato. L'utile della vendita va a finanziare progetti sociali in Africa. Inoltre per ogni tonnellata di abiti raccolti l'ente umanitario passa 500 euro a Dolomiti Energia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento