Punto da una vespa va in shock anafilattico: soccorso dall'elicottero

Gravi conseguenze per un turista punto da un imenottero oggi al lago di Santa Massenza

E' arrivato l'elicottero alzatosi in volo da Trento a soccorrere il turista punto da un insetto (ape o vespa) sulle rive del lago di Santa Massenza nel pomeriggio di oggi.

Il malcapitato turista infatti ha accusato uno shock anafilattico in seguito alla puntura. Come riporta il quotidiano online Valledeilaghi.it (clicca qui) l'allarme sarebbe scattato poco dopo le 14, all'esterno di un hotel in riva al lago. L'elicottero è atterrato  nel parco pubblico in località Due Laghi, dove l'infortunato è stato caricato e trasportato all'ospedale S. Chiara di Trento. 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • "Cavalli pelle e ossa, con gli zoccoli spezzati": la denuncia di Oipa Trentino

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Nuvole da fantascienza nei cieli di Trento: ecco di cosa si tratta

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento