Vigo di Ton, apicoltore finisce in ospedale dopo la puntura di un'ape

Lo choc anafilattico provocato dalla puntura ha inizialmente causato gravi problemi all'apicoltore, che è stato soccorso con l'elicottero e trasportato al Santa Chiara di Trento dove le sue condizioni, inizialmente gravi, sono poi migliorate

Una persona è finita in ospedale dopo essere stata punta da un'ape mentre era al lavoro in un'apicoltura a Vigo di Ton, in valle di Non. Lo choc anafilattico provocato dalla puntura ha inizialmente causato gravi problemi all'apicoltore, che è stato soccorso con l'elicottero e trasportato al Santa Chiara di Trento dove le sue condizioni, inizialmente gravi, sono migliorate con l'intervento dei sanitari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Malessere collettivo a Folgarida: il virus potrebbe essere stato portato dagli studenti

  • Escono di strada ed abbattono le viti prima di schiantarsi: paura per due ragazzi

  • Malore collettivo per altri due gruppi di studenti nell'hotel di Folgarida

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

Torna su
TrentoToday è in caricamento