La Questura espelle lo straniero che aggredì un'operatrice del Punto d'Incontro

Dopo due distinti episodi di aggressione alla cooperativa di via Travai il 27enne tunisino venne sottoposto a trattamenti in ospedale. Oggi il trasferimento, con scorta, al CIE di Caltanissetta

E' stato trasferito al Centro di Identificazione ed Espulsione (CIE) di Caltanissetta il 27enne, cittadino tunisino, che qualche settimana fa aggredì un'operatrice del Punto di Incontro, l'ente che offre pasti ed altri servizi alle persone senza dimora. L'episodio destò non poca preoccupazione nella cooperativa di via Travai, tanto da spingere la direzione a chiudere per alcuni giorni, per poi dotarsi di una guardia giurata. 

In seguito a quell'episodio il giovane fu identificato dalla Polizia Locale e sottoposto a Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO) mostrando, scrive la Questura, "atteggiamenti aggressivi e violenti anche nei confronti del personale sanitario, che ha richiesto più volte l'intervento della polizia". 

Sarebbe stato proprio il reiterarsi di episodi violenti, si legge nella nota, a spingere il Questore a firmare un decreto di espulsione. A suo carico vari precedenti: traffico di stupefacenti, ricettazione, rapina, lesioni personali, furto aggravato, porto di oggetti atti ad offendere, resistenza a pubblico ufficiale. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    "Election Day", Trento al voto domenica 26 maggio: si vota dalle 7 alle 23

  • Incidenti stradali

    Spaventoso incidente tra due auto, una si ribalta vicino al precipizio: traffico il tilt

  • Attualità

    Piccola di capriolo beve dal torrente, cade in acqua e non riesce a risalire: il salvataggio

  • Cronaca

    Ha un infarto in farmacia e si accascia per terra: derubato mentre aspetta i soccorsi

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • Paura a Predazzo, auto esce di strada in curva e si ribalta

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Ha un infarto in farmacia e si accascia per terra: derubato mentre aspetta i soccorsi

Torna su
TrentoToday è in caricamento