Porte aperte alla Residenza Fersina

Porte aperte alla Residenza Fersina, la struttura di accoglienza, allestita nelle ex caserme di via all Desert che ospita i richiedenti asilo arrivati in Trentino. Un'opportunità per mostrare a tutta la cittadinanza come è gestita l'accoglienza da  parte dell'ente pubblico e delle cooperative che offrono servizi all'interno della struttura, a anche un'occasione di incontro con chi vive nella residenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A partire dalle 15.30 fino alle 23.00 di domenica 9 ottobre si alterneranno momenti di testimonianza e di approfondimento, ma anche di festa, con buffet e musica. L'iniziativa, intitolata “Dentro l’accoglienza: i profughi incontrano la comunità”, è organizzata dal Cinformi e dalla cooperativa Kaleidoscopio in collaborazione con Atas onlus, Centro Astalli Trento, Croce Rossa - comitato provinciale di Trento, cooperative Città aperta, Nircoop, Punto d’approdo e Samuele e associazioni Fili e Il Gioco degli Specchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

Torna su
TrentoToday è in caricamento