Porte aperte alla Residenza Fersina

Porte aperte alla Residenza Fersina, la struttura di accoglienza, allestita nelle ex caserme di via all Desert che ospita i richiedenti asilo arrivati in Trentino. Un'opportunità per mostrare a tutta la cittadinanza come è gestita l'accoglienza da  parte dell'ente pubblico e delle cooperative che offrono servizi all'interno della struttura, a anche un'occasione di incontro con chi vive nella residenza.

A partire dalle 15.30 fino alle 23.00 di domenica 9 ottobre si alterneranno momenti di testimonianza e di approfondimento, ma anche di festa, con buffet e musica. L'iniziativa, intitolata “Dentro l’accoglienza: i profughi incontrano la comunità”, è organizzata dal Cinformi e dalla cooperativa Kaleidoscopio in collaborazione con Atas onlus, Centro Astalli Trento, Croce Rossa - comitato provinciale di Trento, cooperative Città aperta, Nircoop, Punto d’approdo e Samuele e associazioni Fili e Il Gioco degli Specchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nei boschi di Pinè: cacciatore spara agli amici

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Guida Michelin 2020: ecco i ristoranti "stellati" in Trentino

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

Torna su
TrentoToday è in caricamento