"Meglio le marmotte che le marmitte": sabato la protesta della SAT contro i quad

Anche la SAT aderisce alla manifestazione lanciata da Mountain Wilderness, che ha minacciato azioni di contrasto al raduno di quad previsto nella zona di Passo San Pellegrino

Protesta in quota per il raduno di quad previsto sulle Dolomiti a cavallo tra Trentino e Veneto nel weekend del 10 giugno: dopo la contrarietà alla manifestazione espressa da Mountain Wilderness e dalla sede centrale della SAT di Trento arriva anche la netta opposizione delle sezioni SAT di Pozza, Moena e Auta Val de Faschia.

I satini parteciperanno dunque alla manifestazione indetta da Mountain Wilderness, che ha anche minacciato azioni di contrasto allo svolgimento del raduno, con lo slogan: "Meglio le marmotte che le marmitte". 

"In prossimità di una estate che segna, dopo un lungo e faticoso cammino, un accordo per limitare il transito di mezzi motorizzati sul passo Sella, portare i quad in vetta, significa snaturare l’immagine delle Dolomiti ed arrecare offesa  ad enti e associazioni che lavorano per un ambiente a misura d’uomo" si legge in una nota della società alpinistica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La protesta è rivolta specialmente alle istituzioni, inclusa la Fondazione Dolomiti Unesco, colpevoli di aver espresso assenso alla  manifestazione, o comunque di non averla negata. Il raduno, va ricordato, attraversa anche siti protetti e si svolge in gran parte su strade forestali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

Torna su
TrentoToday è in caricamento