Molestò quattro minorenni, ora rischia risarcimento da 30 mila euro

Un ex professore trentino è finito davanti alla Corte dei Conti per un presunto danno d'immagine causato alla pubblica amministrazione. L'uomo ora rischia di dover versare 30mila euro a titolo di risarcimento

Condannato per aver commesso abusi sessuali nei confronti di alcune studentesse, un ex professore trentino è finito davanti alla Corte dei Conti per un presunto danno d’immagine causato alla pubblica amministrazione. L’uomo, che ora rischia di dover versare 30mila euro a titolo di risarcimento, fu condannato a sei anni di reclusione per fatti che risalgono al 2003-2006. Fu allora, infatti, che il docente molestò sessualmente 4 alunne minorenni, una delle quali venne anche legata e fotografata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento