Molestò quattro minorenni, ora rischia risarcimento da 30 mila euro

Un ex professore trentino è finito davanti alla Corte dei Conti per un presunto danno d'immagine causato alla pubblica amministrazione. L'uomo ora rischia di dover versare 30mila euro a titolo di risarcimento

Condannato per aver commesso abusi sessuali nei confronti di alcune studentesse, un ex professore trentino è finito davanti alla Corte dei Conti per un presunto danno d’immagine causato alla pubblica amministrazione. L’uomo, che ora rischia di dover versare 30mila euro a titolo di risarcimento, fu condannato a sei anni di reclusione per fatti che risalgono al 2003-2006. Fu allora, infatti, che il docente molestò sessualmente 4 alunne minorenni, una delle quali venne anche legata e fotografata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

  • Previsioni del tempo, neve in arrivo anche a bassa quota

Torna su
TrentoToday è in caricamento