Fiocco rosa all'ospedale di Cavalese dopo la riapertura del Punto nascite

Nives, questo il nome della piccola, che pesa 3 chili e 670 grammi, è nata questa mattina alle 5.20. Madre e figlia, che sono di Predazzo, stanno bene ed il parto è avvenuto senza particolari difficoltà

Foto TgR Trentino

Fiocco rosa all'ospedale di Cavalese: è il primo parto dopo la riapertura del Punto nascite, avvenuta lo scorso primo dicembre. Nives, questo il nome della piccola, che pesa 3 chili e 670 grammi, è nata questa mattina alle 5.20. Madre e figlia, che sono di Predazzo, stanno bene ed il parto è avvenuto senza particolari difficoltà dopo un travaglio fisiologico. In attesa che la sala dedicata al parto d'emergenza sia pronta, probabilmente per la primavera 2019, ora a Cavalese si augurano che arrivino altre nascite per aumentare la frequenza dei parti e quindi scongiurare eventuali tagli futuri. Nelle prossime ore è già atteso un altro parto. Alle 16 mamma e piccola riceveranno il saluto del presidente della Provincia, Maurizio Fugatti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento