Piazza Duomo, ecco chi ha messo un bambolotto al posto del Gesù Bambino rubato

E' stato un privato cittadino a riempire, con un semplice bambolotto, la mangiatoia rimasta vuota dopo il furto della statua lignea avvenuto prima di Natale

foto di Maurizio Rossi

Ha "confessato" di fronte alle telecamere del TGR regionale l'uomo che ha messo un bambolotto di plastica nel presepe di piazza Duomo, al posto della statua in legno, rubata prima di Natale. Farmacista di origine lombarda, da anni residente in Trentino, all'alba del 1° gennaio ha messo il bambolotto nella mangiatoia. Un gesto privo di  qualsiasi ironia, anzi: la data è stata scelta in quanto festività della Sacra Famiglia.

All'intervistatore ha detto di essersi anche preso cura del presepe rimuovendo qualche bottiglia di vetro ed altre tracce della precedente serata di bagordi. Nel fratttempo proseguono le indagini della Polizia Locale per risalire agli autori del  furto della vera statua. Con tutta probabilità non si è trattato di vandalismo o di sacrilegio ma di un furto vero e proprio visto che il valore della statua, realizzata dai mastri artigiani di Tesero, è di alcune migliaia di euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Non solo Notte Bianca: alle Vigiliane concerti fuori dai bar fino a mezzanotte

  • Cronaca

    Vasche di fiori e videocamere al porticato di San Marco

  • Politica

    Mostra della Fondazione Cavallini-Sgarbi con 100 mila euro della PAT? Manica (PD) interroga

  • Politica

    "Inaccettabile esercizio d’intolleranza, sessismo e razzismo": Kyenge sul caso Cristoforetti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • Forbes, 5 città italiane da visitare prima che lo facciano tutti: Trento c'è

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Malore alla guida: accosta con l'auto e urta un'Ape

Torna su
TrentoToday è in caricamento