Vede i carabinieri, che hanno fermato un altro, accosta e spegne l'auto: denunciato

I militari erano impegnati nella verbalizzazione di un altro controllo quando un'altra auto ha attirato la loro attenzione

Ha visto i carabinieri sulla sual strada, impegnati a verbalizzare un altro controllo, ed ha pensato bene di accostare e spegnere l'auto. Una mossa che però non è sfuggita ai militari, che si sono avvicinati chiedendo all'uomo di sottoporsi all'alcoltest. E' accaduto in Val di Rabbi lo scorso sabato sera.

Moto contro auto in "doppio sorpasso": colpa dell'automobilista

L'uomo si è rifiutato di sottoporsi all'esame. I carabinieri, però, lo avevano visto smontare dall'auto, da solo. E ciò provava in maniera inequivocabile che aveva guidato. Nel comunicato è riferito che l'automobilista, 43ene residente in zona, era evidentemente alticcio. 

Posti di blocco segnalati via Whatsapp: può essere reato

Il "trucco" non lo ha salvato, per ora, dal ritiro della patente. E' stato inoltre denunciato a piede libero in Procura. Si tratta solamente di una delle nove patenti ritirate negli ultimi nove giorni dai Carabinieri di tutte le stazioni trentine, che hanno messo in atto controlli mirati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Coronavirus: chiuse scuole, asili e Università

  • Scuole chiuse per tutta la settimana, stop ai carnevali

Torna su
TrentoToday è in caricamento