Polizia Locale con i giubbotti antiproiettile per i mercatini, M5S interroga

Interrogaizone dei consiglieri comunali del Movimento Cinque Stelle: "Inutile e pericoloso affidare compiti di antiterrorismo alla Polizia Locale"

Non solo new jersey di cemento: ci  sarebbero anche dei giubbotti antiproiettile dati in dotazione agli agenti della Polizia Locale di Trento tra le misure antiterrorismo prese dal Comune per i Mercatini di Natale, che proprio nel weekend appena trascorso hanno registrato un'affluenza massiccia di visitatori.

Il consiglieri del Movimento Cinque Stelle a palazzo Thun hanno depositato un'interrogazione per chiedere se non si ritenga troppo pericoloso, oltre che illegittimo, affidare agli agenti della Polizia Locale compiti di antiterrorismo "visto che fermare i furgoni, chiedere i documenti e vietare l'ingresso difficilmente fermerebbe un pazzo pronto a fare una strage che in tal caso passarebbe sopra a polizia e giubbotti antiproiettile".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Frecce Tricolori: spettacolo nei cieli di Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento