Serra per cannabis e pistola clandestina: nei guai un cinquantenne

Un uomo di Carisolo è stato arrestato per detenzione di stupefacenti e di arma da fuoco non dichiarata

Marijuana e pistola: doppia denuncia per un cinquantenne incensurato di Pinzolo che nei giorni scorsi ha ricevuto a casa la visita dei Carabinieri della stazione locale. I militari lo tenevano d'occhio da un po'. Con la perquisizione i sospetti sono stati confermati: una serra artigianale per la coltivazione "in-door" di cannabis, con tanto di lampade e ventole, piante e marijuana essiccata pronta per essere consumata.

I carabinieri però non potevano aspettarsi di trovare anche un'arma: un revolver calibro 32, con matricola abrasa; un'arma non dichiarata e quindi detenuta clandestinamente. L'uomo è stato immediatamente arrestato e si trova ora in regime di domiciliari in attesa dell'udienza direttissima. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • Incidenti stradali

    Incidente a Cadine: traffico deviato da Sopramonte

  • Attualità

    Formazione, in Trentino parte nuovo corso per assistente odontoiatrico

  • Cronaca

    Guardia medica non si presenta al lavoro: denunciato per interruzione di servizio

I più letti della settimana

  • Incidente in A8: muoiono due trentini di 29 e 21 anni

  • Si sente male e cade a terra: giovane papà muore lasciando moglie e figlioletto

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • Forbes, 5 città italiane da visitare prima che lo facciano tutti: Trento c'è

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • La Provincia assume disoccupati per ripristinare i sentieri danneggiati dal maltempo

Torna su
TrentoToday è in caricamento