Ancora fiamme nei masi storici di Pinzolo: doppio incendio doloso

Distrutta una casa a Pimont, borgo storico già salvato dalle fiamme poche settimane fa. Nel frattempo scattava l'allarme anche ai vicini masi di Cavaipeda. Questa volta è certa l'origine dolosa

foto: Vigili del Fuoco Madonna di Campiglio

Ancora fiamme nel piccolo borgo di Pimont ed anche nella frazione di Cavaipeda, entrambe nel comune di Pinzolo. I Vigili del Fuoco di Madonna di Campiglio sono intervenuti poco dopo mezzogiorno per un principio d'incendio a Pimont, suggestivo borgo storico già salvato dalle fiamme poche settimane fa, e poco dopo l'allarme è scattato anche a Cavaipeda.

Se la scorsa volta c'era qualche dubbio, questa volta è certo che dietro alle fiamme c'è la mano di un piromane. Ne è sicuro l'assessore di Pinzolo Luca Vidi, intervistato dal quotidiano online News Guidicarie.com (clicca qui). Il movente potrebbe essere legato alla complessa situazione del borgo di Pimont, un piccolo tesoro di storia ed architettura alpina, che si sta però spopolando. (foto: Franco Bisti Luconi > Vigili del Fuoco Volontari Madonna di Campiglio)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Bar e schiamazzi, il M5S propone una movida "itinerante"

  • Attualità

    Sciopero dei trasporti in Trentino

  • Salute

    Scoperta a Trento: batteri non presenti in Occidente, potrebbero combattere malattie ed allergie

  • Attualità

    I soldi della pubblicità per finanziare la pulizia dei muri dalle scritte

I più letti della settimana

  • Valsugana, incidente a Tezze: cinque feriti, sul posto anche l'elicottero

  • Ghiaccio sulla Valsugana: tamponamenti a catena

  • Le spediscono un pacco di marijuana per posta, lei non c'entra e va dai carabinieri

  • Incidente ad Aldeno: gravissimo 50enne

  • Tentata rapina con pistola a Martignano, vittima la commessa dell'Eurospin

  • Meteo: torna la neve, ma per poco

Torna su
TrentoToday è in caricamento