Fermato sulla Valsugana, alcoltest quattro volte il limite

Ha quadruplicato il limite di legge che consente un tasso alcolemico massimo di 0,5 grammi di alcol per litro di sangue quando ci si mette alla guida. Nei guai un cinquantenne trentino che è stato fermato ieri sera sulla statale della Valsugana durante un'operazione di controllo dei carabinieri. Il tasso rilevato dall'attrezzatura in dotazione alla gazzella era di 2 g/l. Nella stessa sera i carabinieri hanno fermato 57 autovetture, 180 persone ed eseguito 10 alcoltest. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento