Hashish, marijauna e coca: segnalati 7 ventenni in Val di Non

Sette giovani segnalati, per tre di loro, che al momento dei controlli si trovavano alla guida, è scattao anche il ritiro della patente

Nell’ultimo fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Cles hanno accertato sette casi di detenzione per uso personale di sostanza stupefacente. Ad essere segnalati al Commissariato del Governo sono stati giovani di età compresa tra i 20 ed i 25 anni, tutti residenti in Trentino. A tre di loro, vale a dire a quelli che nel momento del controllo si trovavano alla guida di un veicolo, è i militari hanno anche ritirato la patente di guida.

Le condotte contestate sono state accertate in quattro circostanze, che hanno avuto luogo rispettivamente nei comuni di Cles, in due occasioni, ed in quelli di Cis e Cogolo. I carabinieri hanno complessivamente sequestrato 16 grammi di marijuana, 14 grammi di hashish e tre dosi di cocaina.

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento