Hashish, marijauna e coca: segnalati 7 ventenni in Val di Non

Sette giovani segnalati, per tre di loro, che al momento dei controlli si trovavano alla guida, è scattao anche il ritiro della patente

Nell’ultimo fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Cles hanno accertato sette casi di detenzione per uso personale di sostanza stupefacente. Ad essere segnalati al Commissariato del Governo sono stati giovani di età compresa tra i 20 ed i 25 anni, tutti residenti in Trentino. A tre di loro, vale a dire a quelli che nel momento del controllo si trovavano alla guida di un veicolo, è i militari hanno anche ritirato la patente di guida.

Le condotte contestate sono state accertate in quattro circostanze, che hanno avuto luogo rispettivamente nei comuni di Cles, in due occasioni, ed in quelli di Cis e Cogolo. I carabinieri hanno complessivamente sequestrato 16 grammi di marijuana, 14 grammi di hashish e tre dosi di cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Incidenti, si schianta con l'auto contro un muretto: morta mamma di quattro figli

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • Tragico incidente a Pampeago: si schianta fuori pista e muore

  • Incidente al Bus de Vela, traffico bloccato ed ambulanze sul posto

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento