Hashish, marijauna e coca: segnalati 7 ventenni in Val di Non

Sette giovani segnalati, per tre di loro, che al momento dei controlli si trovavano alla guida, è scattao anche il ritiro della patente

Nell’ultimo fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Cles hanno accertato sette casi di detenzione per uso personale di sostanza stupefacente. Ad essere segnalati al Commissariato del Governo sono stati giovani di età compresa tra i 20 ed i 25 anni, tutti residenti in Trentino. A tre di loro, vale a dire a quelli che nel momento del controllo si trovavano alla guida di un veicolo, è i militari hanno anche ritirato la patente di guida.

Le condotte contestate sono state accertate in quattro circostanze, che hanno avuto luogo rispettivamente nei comuni di Cles, in due occasioni, ed in quelli di Cis e Cogolo. I carabinieri hanno complessivamente sequestrato 16 grammi di marijuana, 14 grammi di hashish e tre dosi di cocaina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

Torna su
TrentoToday è in caricamento