Uccise un uomo durante una rissa in Romania: pastore arrestato

Arrestato nelle Giudicarie per un fatto di sangue risalente a sei mesi fa, commesso in patria. Si trovava in Trentino come pastore, ora è in carcere

Arrestato latitante: operazione congiunta di Carabinieri, Guardia di Finanza e Corpo Forestale

Era ricercato per omicidio il pastore rumeno attualmente in Trentino al seguito delle greggi, nella zona di Tione. La sua cattura è stata il risultato di un'operazione congiunta alla quale hanno preso parte Carabinieri, Guardia di Finanza e Guardia Forestale. 

L'uomo, 54 anni nativo di Valeni, cittadina rumena al confine con la Moldavia, è stato condannato in patria a 3 anni e 2 mesi di carcere. Su di lui pendeva un mandato di arresto internazionale. I fatti risalgono a sei mesi fa: durante una rissa in un bar colpì un compaesano che dopo pochi giorni morì nell’ospedale dove era ricoverato.

Ora si trova nel carcere di Spini di Gardolo, a disposizione dell’autorità Giudiziaria. Le comunicazioni tramite ministero della Giustizia e degli Affari Esteri al Tribunale di Vaslui sono già partite, ma anche tramite Interpol, al fine di consentire al Magistrato rumeno di chiedere l’estradizione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Minacciata con la pistola ad aria compressa dall'ex marito settantenne

  • Cronaca

    Quarantenne fermato alla stazione con uno spinello ed un coltello

  • Cronaca

    Orrore in un capannone di Scurelle: smontavano le bare prima di cremare i corpi

  • Cronaca

    Un'altra discarica abusiva a Trento nord

I più letti della settimana

  • Orrore in un capannone di Scurelle: smontavano le bare prima di cremare i corpi

  • Ecco il rarissimo gatto dorato, fotografato dai ricercatori del Muse in Tanzania

  • Bare e cadaveri abbandonati in un capannone in Valsugana: indagano i carabinieri

  • A22: maxitamponamento, 17 feriti ed autostrada bloccata

  • Muore a 19 anni dopo un malore in piscina

  • Dimostrazione a scuola con il cane antidroga, poi i carabinieri fermano un ragazzo

Torna su
TrentoToday è in caricamento