Passo Sella chiuso un giorno a settimana per due mesi, "green days" con musica e cucina

Dal 5 luglio fino a fine agosto, per un giorno alla settimana l'accesso sarà consentito solo a pedoni, bici e mezzi elettrici

Ci saranno musica, cucina ed anche un hashtag in ladino, #dolomitesvives, per i "green days" previsti sui passi dolomitici. L'iniziativa, annunciata da tempo, è frutto di un accordo siglato tra il Trentino e l'Alto Adige, che prevede periodi di chiusura, partendo da passo Sella.

Una nota dell'Ufficio Stampa provinciale annuncia la conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa, lunedì 15 maggio. Dal 5 luglio fino a fine agosto per un giorno in settimana il transito sarà consentito solo a pedoni, biciclette e mezzi elettrici.

La proposta aveva già sollevato le proteste dell'assessore veneto Federico Caner e del governatore Luca Zaia i quali avevano bollato come "incostituzionale" l'idea di chiudere i passi. Non è del resto la prima "battaglia" a suon di ricorsi che si svolge sul confine orientale: è di oggi la notizia secondo cui la Regione Veneto vorrebbbe impugnare la delibera del Comune di Canazei che a sua volta si oppone all'intesa del 2002 la quale riconosce al Veneto la zona di Rocca Pietore. Pacifico, ma sibillino, Zaia ha dichiarato all'Ansa: "Il mio invito è di trovare un accordo, anche se sanno tutti che la Marmolada è in Veneto". 

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Si schiantano e rimangono incastrati sotto lo scooter: arrivano i Vigili del Fuoco con le pinze idrauliche

Torna su
TrentoToday è in caricamento