Un pass unico per viaggiare nell'Euregio e visitare i musei: passa la proposta dei giovani

Mobilità ed ingressi nei musei provinciali con una sola card ed una giornata per orientarsi nella formazione e nel mondo del lavoro: approvate le proposte del Consiglio provinciale dei giovani

Un pass riservato ai giovani per viaggiare nelle province di Trento e Bolzano e visitare i musei pubblici, ed una giornata dedicata all'orientamento scolastico, universitario e del mondo del  lavoro. Sono queste le due proposte avanzate dal Connsiglio provinciale dei giovani ai "colleghi" politici, quelli veri, ed approvata con "parere convintamente positivo" dalla Giunta

Si tratta ancora di un'ipotesi, peraltro avanzata molto tempo fa dai giovani, che però sembra essere stata presa sul serio dal presidente Ugo Rossi che ha già dichiarato  di voler estendere la possibilità anche al Tirolo creando così un pass unico per la mobilità all'interno dell'Euregio, Brennero permettendo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Sull’organizzazione della Giornata dei giovani, il presidente ha poi evidenziato la necessità di coinvolgere Iprase, il mondo produttivo, le imprese, l’Università, per costituire una rete fra tutti i soggetti interessati e arrivare a definire una data entro l’anno scolastico 2017-2018. L'idea,  come detto, è di dedicare l'evento all'orientamento scolastico ed al rapporto con il mondo del lavoro: "abbiamo notato che c’è un utilizzo sempre maggiore della possibilità, durante il periodo di studi, di passare da un indirizzo all’altro: sebbene si tratta di una positività del sistema, ci deve anche dare degli indirizzi sulle politiche di orientamento - ha detto Rossi - Sull’onda di questa riflessione abbiamo quindi inserito nel testo del disegno di legge un punto specifico, che tende a potenziare le attività legate all’orientamento, per garantire ai nostri studenti una conoscenza ampia, fondata su dati oggettivi e in linea con gli indirizzi del mercato del lavoro”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

Torna su
TrentoToday è in caricamento