Respinto il ricorso delle parrocchie di Rango e Cavrasto, dovranno pagare l'Ici arretrata

Avevano presentato ricorso contro il Comune due parrocchie del Bleggio del Lomaso che ora sono state condannate dalla Commissione Tributaria a versare l'ICI degli anni 2007-2010 ovvero 440 euro. La commissione ha respinto il ricorso poichè gli immobili in questione non sono luoghi di culto, anzi, uno dei due edifici sarebbe stato anche affittato

Dovranno risarcire le casse comunali con l'Ici arretrata degli anni 2007-2010 due parrocchie del Bleggio e del Lomaso, condannate dalla Commissione Tributaria di Trento che ha accolto le ragioni dell'accusa secondo cui i due edifici soggetti alla tassa non sono destinati al culto ed uno dei due immobili avrebbe anche ospitato una famiglia con regolare contratto d'affitto. I parroci di Rango e Cavrasto avevano fatto ricorso contro la richiesta di pagamento da parte del Comune per un totale di 440 euro, ricorsi respinti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento