I giovani del Parlamento della convenzione alpina in visita al Comune

Presentate le risoluzioni approvate in tema di sviluppo sostenibile e di futuro della politica al convegno ospitato a Sonthofen, nelle giornate dal 13 al 15 marzo scorsi, dove i giovani del Parlamento si sono impegnati in proposte per il futuro

L'assessore Renato Tomasi, in rappresentanza della Giunta comunale di Trento, ha incontrato i giovani della delegazione italiana del Parlamento dei giovani della Convenzione delle Alpi (Youth Parliament of the Alpine Convention), composta da un gruppo di ragazzi di Trento, Merano e Bassano del Grappa. L'incontro e' stato l'occasione per presentare le risoluzioni approvate in tema di sviluppo sostenibile e di futuro della politica al convegno ospitato a Sonthofen, nelle giornate dal 13 al 15 marzo scorsi, dove i giovani del Parlamento - 90 studenti tra 16 e 19 anni di tutti i Paesi alpini - si sono impegnati in complesse discussioni in lingua inglese e, in soli quattro giorni, hanno messo sul tavolo proposte concrete per un futuro delle Alpi a misura dei loro nipoti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Sempre più trentini emigrano all'estero, prima destinazione Regno Unito

  • Cronaca

    Sbranò un bimbo, ora è stata rieducata e adottata: una seconda vita per Asia

  • Cronaca

    Paga una Porsche usata con un assegno falso: arrestato super-truffatore

  • Politica

    Cacciatori sulle strade forestali: proposta bocciata

I più letti della settimana

  • "Meraviglie": Alberto Angela torna in Trentino, questa volta al Castello del Buonconsiglio

  • Valsugana: centrato dall'auto al bivio di Levico, muore motociclista

  • Marcia per il clima: anche a Trento i giovani chiedono un futuro vivibile

  • Weekend: Fiera, San Patrizio e tanti eventi

  • Una collina di rifiuti alta 23 metri in una cava a Mezzocorona: blitz dei carabinieri

  • "Duello" a ricreazione con mazza e punteruolo: la lite era nata su facebook

Torna su
TrentoToday è in caricamento