Roncafort: niente centro civico, ma il parco si farà

Opera discussa da due anni, stralciato il centro civico il Comune procederà con la sistemazione del verde, un nuovo campo da pallavolo ed una "piazza" per le feste

Non si farà l'"importante centro civico di signicativa cubatura" a Roncafort, ma l'area verde sì. Lo rende noto il Comune di Trento, che in una nota ricostruisce così la travagliata storia del progetto: "L'iter delle opere a verde, comprensive di un centro civico, aveva subito dapprima una interruzione dovuta alla opposizione da parte della comunità locale sulla prima versione del progetto e poi una seconda interruzione dovuta alla impossibilità economica di realizzare le opere".

Nel frattempo la trasformazione di ITEA da Ente a Società ha ulteriormente complicato la fattibiltà di questo tipo di opere di urbanizzazione, che di fatto è stata sospesa. "Dati i continui solleciti da parte della popolazione residente che richiedeva la sistemazione delle opere a verde, l'Amministrazione si è attivata ottenendo, all'inizio dell'anno 2017, l'iter di inserimento delle opere a verde nell'ambito del Fondo strategico provinciale" conclude la nota.

Ad un anno di distanza il progetto preliminare è pronto, ed il Comune conta di bandire la gara nel 2018,  per un cantiere che durerà 8 mesi. Costo dei lavori 800.000 euro. Nel progetto rientrano un percheggio con 10 posti  auto, una "piazza" per feste dove, in futuro, Itea potrà anche edificare dei volumi, campo da pallaolo recintato ed illuminato (altri tipi di campi,  per esempio da calcio, non sono compatibili con le metrature a disposizione, spiega la nota), un prato con due zone gioco  per bambini, un piccolo "frutteto" didattico, un tratto di ciclabile che colleghi il parco con quella prevista in via Caneppele.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Sedicenne trentino grave dopo un tuffo da 10 metri in Salento

Torna su
TrentoToday è in caricamento