Ovuli di cocaina ed eroina nello stomaco: arrestate due ventenni

Controlli della Finanza su un pullman di lunga percorrenza Roma-Monaco. Oltre alla droga nel bagaglio una delle due ragazze ha rivelato di aver ingerito ovuli termosaldati

Un altro sequestro di drog su un pullman di lunga percorrenza, fermatosi a Trento. Gli uomini della Guardia di Finanza hanno ispezionato il mezzo ed i bagagli dei passeggeri a bordo della corsa Roma-Monaco. 

I cani antidroga Apiol e Nabuco hanno concentrato la loro attenzione su un borsone nel vano bagagli. Chiaramente nessuno dei passeggeri ha reclamato il bagaglio. A quel punto i finanzieri hanno fatto scendere tutti dal mezzo e chiesto ad ognuno di prendere il proprio bagaglio.

Alla fine era rimasto solamente il borsone in questione, e due cittadine nigeriane senza bagaglio. Le due, poco più che ventenni, hanno dovuto ammettere di essere proprietarie del borsone incriminato: all'interno sono stati ritrovati otto barattoli di conserva di pomodoro pieni di ovuli du cocaina ed eroina. 

Una delle due aveva anche ingerito altri ovuli, una cinquantina, scoperti grazie ad una radiografia eseguita all'ospedale S. Chiara. L'altra ha dichiarato di essere incinta e non è stata sottoposta a radiografia. E' stata denunciata a piede libero e rilasciata.

Si tratta, come per i casi scoperti in passato, di persone letteralmente usate come "mezzi di trasporto" della droga da trafficanti senza scrupoli. La rottura di un solo ovulo all'interno dello stomaco può provocare effetti devastanti sul corpo, e perfino la morte. 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Sedicenne trentino grave dopo un tuffo da 10 metri in Salento

Torna su
TrentoToday è in caricamento