Sfruttano due minori per rubare vestiti all'Oviesse, denunciati

Due 23enni ed un 33enne denunciati in stato di libertà: dopo aver rimosso le targhette antitaccheggio avrebbero "usato" due minori per portare la merce rubata fuori dal negozio

Avrebbero sfruttato due minorenni per rubare vestiti all'Oviesse i tre giovani denunciato dai carabinieri con l'accusa di furto aggravato in concorso. Le gazzelle sono arrivate in via Pergher nel tardo pomeriggio di ieri chiamati dal personale del negozio che aveva notato i due minori aggirarsi tra gli scaffali con fare sospetto.

Una volta sul posto i militari hanno potuto accertare che i tre, due 23enni ed un 33enne, avevano "usato" i minori per trasportare la merce fuori dal  negozio, dopo aver rimosso le targhette antitaccheggio con una tronchesina. Tutti e tre, pregiudicati per reati contro il patrimonio, sono stati denunciati. 

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

Torna su
TrentoToday è in caricamento