Sfruttano due minori per rubare vestiti all'Oviesse, denunciati

Due 23enni ed un 33enne denunciati in stato di libertà: dopo aver rimosso le targhette antitaccheggio avrebbero "usato" due minori per portare la merce rubata fuori dal negozio

Avrebbero sfruttato due minorenni per rubare vestiti all'Oviesse i tre giovani denunciato dai carabinieri con l'accusa di furto aggravato in concorso. Le gazzelle sono arrivate in via Pergher nel tardo pomeriggio di ieri chiamati dal personale del negozio che aveva notato i due minori aggirarsi tra gli scaffali con fare sospetto.

Una volta sul posto i militari hanno potuto accertare che i tre, due 23enni ed un 33enne, avevano "usato" i minori per trasportare la merce fuori dal  negozio, dopo aver rimosso le targhette antitaccheggio con una tronchesina. Tutti e tre, pregiudicati per reati contro il patrimonio, sono stati denunciati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

Torna su
TrentoToday è in caricamento