Grave infortunio in fabbrica: operaio incastrato in un macchinario

L'uomo, 53 anni, è stato soccorso dall'elicottero e ricoverato all'ospedale di Trento

E' ricoverato in gravi condizioni all'ospedale S. Chiara di Trento l'operaio rimasto vittima di un drammatico infortunio sul lavoro nello stabilimento della Fucine Film ad Ossana. L'incidente è avvenuto durante il turno di notte: secondo le prime informazioni sembra che l'uomo, 53 anni, sia rimasto incastrato in un macchinario. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tragedia alla Fucine: morto l'operaio infortunato

E' stato immediatamente soccorso dai colleghi, che hanno dato l'allarme. Sul posto è arrivato l'elicottero del 118, in volo notturno, che ha caricato il ferito e lo ha trasportato d'urgenza a Trento. La dinamica dell'incidente è al vaglio dei Carabinieri e dell'Ispettorato del Lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Aquila uccisa nel suo nido, muoiono anche i piccoli: chiesta un'indagine

Torna su
TrentoToday è in caricamento