Grave infortunio in fabbrica: operaio incastrato in un macchinario

L'uomo, 53 anni, è stato soccorso dall'elicottero e ricoverato all'ospedale di Trento

E' ricoverato in gravi condizioni all'ospedale S. Chiara di Trento l'operaio rimasto vittima di un drammatico infortunio sul lavoro nello stabilimento della Fucine Film ad Ossana. L'incidente è avvenuto durante il turno di notte: secondo le prime informazioni sembra che l'uomo, 53 anni, sia rimasto incastrato in un macchinario. 

Tragedia alla Fucine: morto l'operaio infortunato

E' stato immediatamente soccorso dai colleghi, che hanno dato l'allarme. Sul posto è arrivato l'elicottero del 118, in volo notturno, che ha caricato il ferito e lo ha trasportato d'urgenza a Trento. La dinamica dell'incidente è al vaglio dei Carabinieri e dell'Ispettorato del Lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Coronavirus: chiuse scuole, asili e Università

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

Torna su
TrentoToday è in caricamento