Riorganizzazione Apss: entro fine anno nominati 5 coordinatori dell'integrazione

Discussa in Quarta Commmissione la delibera sulla riorganizzazione della Sanità, Zeni promette risparmi per 1,2 milioni di euro

Verranno invece istituiti e nominati entro il 31 dicembre 5 "coordinatori dell'integrazione tra ospedale e territorio" (uno per Trento e Rovereto, gli altri per valli del Noce, Alto Garda-Giudicarie, Valsugana-Primiero e Fiemme-Fassa-Cembra) previsti dalla riorganizzazione dell'Azienda sanitaria pianificata dall'assessore Luca Zeni, che ieri ha illustrato lo schema di delibera ala Quarta Commissione. Presente anche il direttore dell'Apss Paolo Bordon che ha spiegato come la  delibera punti a ridurre l'ospedalizzazione dei pazienti, che oggi in Trentino è del  160 per mille, contro il 140 per mille del Nord Est. 

Ad un anno dall'addifamento dell'assessorato Zeni si appresta dunque a varare il piano insieme alla Giunta. Chiusure e depotenziamenti furono la rovina dell'assessore precedente Donata Borgonovo Re, ed in parte anche la ragione dell'addio del precedente direttore dell'Apss. Sarà per questo che, per esempio ad Arco, "in cambio" della chiusura del Punto nascite è stata annunciata l'apertura del Reparto di Chirurgia Urologica. 

Mancano le osservazioni dei medici e dei sindacati, manca il tempo, visto che il Consiglio è totalmente assorbito nella "maratona" per la finanziaria. Queste le perplessità di Walter Viola (PT) che chiede quale sarà l'ente deputato a giudicare la sperimentazione di 30 mesi del nuovo assetto. Zeni risponde: sarà il Consiglio provinciale, praticamente a fine legislatura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Malessere collettivo a Folgarida: il virus potrebbe essere stato portato dagli studenti

  • Malore collettivo per altri due gruppi di studenti nell'hotel di Folgarida

  • Camion si incastra alla Pontara, strada bloccata

Torna su
TrentoToday è in caricamento