Terlago, orso muore dopo essere stato catturato e sedato

Era considerato un esemplare irrequieto, per questo stamattina un orso era stato intercettato nei boschi di Terlago e catturato in modo da potergli mettere il radiocollare. Ma qualcosa è andato storto

La trappola a tubo

Era considerato un esemplare irrequieto, a seguito dei ripetuti danni su pollai verificatisi in prossimità di alcune abitazioni. Per questo stamattina un orso era stato intercettato nei boschi di Terlago e catturato in modo da potergli mettere il radiocollare. Ma qualcosa è andato storto. L'animale era stato fatto entrare in una trappola a tubo e quindi sedato. Ma l'animale è deceduto, presumibilmente per cause legate agli effetti dell’anestesia. Un'eventualità non rara in circostanze come questa, secondo il Servizio Fauna e Foreste della Provincia. La mortalità derivante dall’utilizzo di anestetici su animali selvatici oscilla infatti tra lo 0,5% ed il 10% dei casi in cui viene utilizzata la sedazione. Del fatto, comunica la Provincia, sono stati informati il Ministero dell'Ambiente e l'Istituto nazionale per la fauna selvatica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coltiva marijuana in un campo, a casa ne ha quasi un quintale: arrestato insospettabile 47enne

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Ha un malore alla guida mentre è al telefono con la moglie, si schianta e precipita in un dirupo: morto

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

  • Frecce Tricolori: spettacolo nei cieli di Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento