Orsa catturata in Val di Genova e rilasciata con radiocollare "intelligente"

Femmina di 110 chili catturata e rilasciata, il radiocollare potrà inviare un segnale in grado di avvisare i proprietari di greggi e alveari

Una giovane femmina di orso "sconosciuta" ai registri genetici del Servizio Foreste e Fauna è stata catturata nella notte in Val di Genova. Si tratta di un'esemplaredi 110 chili, finora non identificato geneticamente. L'orsa è stata sedata, munita di radiocollare e quindi rilasciata. Un'orsa che ha particolare "confidenza" con l'uomo, come si legge in una nota del Servizio: "L’orsa in questione ha fatto registrare saltuariamente in passato comportamenti un po’ confidenti, di qui l’opportunità e l’interesse per un monitoraggio più mirato dell’esemplare". 

C'è una novità: il radiocollare utilizzato potrà inviare un segnale nel caso in cui l'orsa dovesse avvicinarsi ad "obiettivi" sui quali stato installato un sensore (alveari o recinti di bestiame). Il sensore potrà quindi da un lato emettere suoni  o luci in grado di dissuadere l'animale dall'avvicinarsi troppo, e dall'altro inviare un sms o una chiamata sia agli operatori del servizio che ai proprietari. 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento