"Omosessualità è un disordine". Scoppia la polemica all'Arcivescovile

I fatti risalgono a prima dell'estate ma sono emersi soltanto adesso, dopo che una mamma, indignata per quanto successo, ha deciso di denunciare l'accaduto ad Arcigay. Il Movimento 5 Stelle: si prendano immediati provvedimenti

L'omosessualità è "un disordine nella costruzione della propria identità sessuale" e quindi "è alquanto opportuno accompagnare l'omosessuale perché modifichi il suo orientamento sessuale". È quanto si legge in un libro usato per fare lezione in una scuola media paritaria di Trento, l'Istituto Arcivescovile. I fatti risalgono a prima dell'estate ma sono emersi soltanto adesso, dopo che una mamma, indignata per quanto successo, ha deciso di denunciare l'accaduto ad Arcigay. Il professore di religione e vicepreside della scuola Giampiero Guerra, che ha usato il libro nelle sue classi, ha confermato all'associazione che il testo (Voglio imparare ad amare di Gimmi Rizzi, edizioni Elledici) è tuttora tra quelli impiegati per l’educazione all’affettività dei ragazzi.

Il Movimento 5 Stelle attacca: "Mi auguro personalmente che vi sia un immediata smentita del fatto. Tuttavia, se ciò fosse vero, mi dissocio in modo profondo e mi sento fortemente colpito ed insultato nella mia qualità di cittadino. Questa è la scuola privata che lo Stato e la PAT finanziano? Beh direi allora che la responsabilità è anche loro ed il mancato controllo gravissimo. Mi auguro si prendano immediati provvedimenti", commenta Andrea Maschio, consigliere comunale M5S.

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • "Cavalli pelle e ossa, con gli zoccoli spezzati": la denuncia di Oipa Trentino

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Nuvole da fantascienza nei cieli di Trento: ecco di cosa si tratta

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

Torna su
TrentoToday è in caricamento