Tenta di soffocare l'anziana vicina, oggi la convalida dell'arresto

Sarebbe dipendente da gioco d'azzardo la donna 52enne di Pergine accusata di aver rubato in casa di una vicina tentando poi di ucciderla

E' fissato per oggi, mercoledì 18 luglio, l'interrogatorio di convalida dell'arresto di Teodora Marolo, 52 anni, accusata di aver cercato di uccidere l'anziana vicina di casa. Ieri la notizia di conclusione delle indagini da parte dei Carabinieri di Pergine che hanno ricostruito il quadro completo di quella che all'inizio poteva sembrare un'aggressione da parte di uno sconosciuto stringendo il cerchio attorno alla vicina, accusata anche di aver rubato gioielli e bancomat all'anziana. Nel frattempo emerge anche un altro particolare che permetterebbe di ricostruire più nel dettaglio la vicenda, ovvero la supposta dipendenza da gioco d'azzardo della 52enne la quale, interrogata, ha negato ogni accusa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento