In vacanza con le droghe: denunciato 48enne olandese a Caldonazzo

Fermato con marijuana, hashish, ecstasy ed amfetamine nell'auto. Era statao notato dai carabinieri mentre passava da un bar all'altro

E' stato notato mentre passava freneticamente da un bar all'altro, avvicinando perlopiù giovani. Un atteggiamento che ha insospettito i Carabinieri di Caldonazzo che si sono messi a pedinare il 48enne olandese, poi denunciato per possesso di stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo averlo seguito per un po' i militari sono usciti allo scoperto e lo hanno fermato a bordo dell'auto con la quale si stava dirigndo verso la spiaggia del lago. Nell'auto sono state trovate diverse sostanze stupefacenti, tutte in quantitativi modesti: marijuana, hasshish, amfetamine ed ecstasy. La denuncia è per possesso a fini di  spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento