Elicotteri: un nuovo Agusta entrerà in servizio entro la fine del mese

Ancora incerti invece i tempi per il recupero dell'apparecchio precipitato in Val Nambino lo scorso 5 marzo quando rimasero ferite 5 persone

Il Nucleo elicotteri potrà contare su tre velivoli. La società Air Green di Torino si è infatti aggiudicata la gara indetta dalla Provincia per l'affitto di un Agùsta che andrà così a sostituire l'apparecchio caduto lo scorso inverno in Val Nambino. Il mezzo, identico a quello danneggiato, resterà in Trentino per almeno 12 mesi. La società piemontese ha vinto l'appalto offrendo una cifra inferiore di circa un terzo alla spesa massima fissata dalla Provincia a 3 milioni di euro. Il nuovo Agusta entrerà a far parte della flotta trentina a fine mese. Ancora incerti invece i tempi per il recupero dell'apparecchio precipitato in Val Nambino lo scorso 5 marzo quando rimasero ferite 5 persone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Vastissimo incendio, la montagna brucia da due giorni e le fiamme lambiscono le case

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento