Richiedenti asilo in Trentino: sono 1.251, ecco i dati aggiornati

Ecco i dati forniti dall'assessore provinciale Luca Zeni in risposta ad un'interrogazione del consigliere Maurizio Fugatti

Sono 1.251 i richiedenti protezione internazionale inseriti nel sistema di accoglienza straordinaria in Trentino, ai quali si aggiungono 149 migranti accolti nel sistema Sprar e 51 in progetti speciali, come quelli per il ricongungimento familiare. I dati, aggiornati al 18 novembre, sono stati forniti dall'assessore provinciale Luca Zeni in risposta ad un'interrogazione del consigliere della Lega Nord Maurizio Fugatti. Per quanto riguarda le nazionalità di origine si tratta di persone provenienti soprattutto da Nigeria (330), Pakistan (175), Mali (122), Gambia (103), Costa d'Avorio (87), Ghana (87), Senegal (82), Bangladesh (69), Guinea (63), Afghanistan (43), Eritrea (17), Togo (16), Camerun (16). I Comuni che ospitano 10 o più richiedenti asilo nelle strutture di accoglienza sono Trento (520), Rovereto (356), Garniga (60), Arco (37), Baselga di Pinè (20), Borgo Valsugana (19), Contà (17), Dro (17), Isera (16), Pergine (14), Sella Giudicarie (12), Predaia (12), Levico (11), Novaledo (11), Bedollo (11), Mori (10), Ville d'Anaunia (10).
   

Potrebbe interessarti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Tamponamento a catena: in sette all'ospedale compresi due bimbi

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

Torna su
TrentoToday è in caricamento