Notte Bianca: solo sei locali rispondono alla chiamata, la festa è a Trento Fiere

Che si trattasse di una versione "depotenziata" dell'appuntamento estivo era ovvio, non fosse altro che per le temperature. La risposta da parte dei locali è stata però particolarmente "fredda": musica in sei bar, solo in due casi dal vivo

Mercatini di Natale aperti fino alle 22.30, musica all'interno ed all'esterno dei locali, Radiottanta e Coro Paganella in piazza Santa Maria Magiore, ma il vero evento della Notte Bianca, la vera "notte", è a Trento Fiere: il padiglione sarà trasformato per una notte in una discoteca con dj-set fino alle 4 del mattino.

La Notte Bianca in versione invernale, lanciata dal Comune quest'anno per la prima volta, è, forse volutamente, una versione molto ridotta di quella estiva. Primo punto debole la scarsa risposta da parte dei negozianti: è molto probabile che la stragrande maggioranza terrà le serrande abbbassate. Nemmeno la risposta dei locali è stata particolarmente "calda": in sei hanno aderito ufficialmente all'evento, anche se altri organizzeranno appuntamenti indipendentemente dall'adesione, pper esempio l'Accademia, con un concerto dal vivo e dj fino alle 3.00.

Notte Bianca 8 dicembre: tutti gli appuntamenti, clicca qui...

Ancora una volta la grande cenerentola della serata è la musica dal vivo: su sei locali aderenti solamente due hanno annnunciato dei concerti, e solamente in un caso all'esterno. Al Fiorentina infatti sarà montato l'ormai classico palco esterno, alle 23.00 però bisognerà spegnere gli amplificatori. Poi tutti in via Briamasco, fuori dal centro, dove, come detto, ci sarà musica, almeno da  programma, fino alle 4 del mattino. 

Tutti i Mercatini di Natale 2017-2018 in Trentino, clicca qui...

Rimane misterioso l'appuntamento al Caffè Tridente, nella centralissima piazza Duomo, visto che nel programma ufficiale è indicato un noon meglio specificato "silent party" (feste in cui la musica viene diffusa da cuffie indossate dai presenti, senza disturbare nessuno) senza specificare orari nè se l'evento sarà all'interno o all'esterno.

“Si tratta di una proposta sperimentale – spiega l'assessore Roberto Stanchina - destinata a crescere con l'aiuto delle categorie. E' precisa intenzione dell'assessorato, ha proseguito Stanchina- attivare a breve un tavolo di lavoro con i rappresentati di tutte le associazioni di categoria per superare le incomprensioni che spesso caratterizzano l'avvio di nuove proposte . Solo con la disponibilità di tutti, a partire dall'Amministrazione, la “notte bianca” invernale potrà avere un futuro". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vede i carabinieri, che hanno fermato un altro, accosta e spegne l'auto: denunciato

  • Tragedia a Villazzano: anziana muore intrappolata nell'incendio

  • Padre e figlio bracconieri denunciati in Val di Sole: stavano decapitando un cervo

  • Investita in via al Desert: è gravissima

  • Arrivano i "giorni della merla": perchè si dice così?

  • Camion perde il carico di acido nitrico: allarme chimico a Trento Nord

Torna su
TrentoToday è in caricamento