E' tornata la neve: cime dei monti imbiancate durante la notte

Non solo le Dolomiti o le vette d'alta quota, ma anche i monti attorno alla città. Dopo un sabato di sole e cielo terso la domenica mattina è bianca

La vista da Malga Cimana oggi, con la linea delle nevicate ben visibile

Neve d'aprile, quasi di maggio. Questa volta il "bianco risveglio" ha lasciato veramente tutti a bocca aperta: dopo una giornata di cielo terso e sole i trentini si sono risvegliati oggi, domenica 28 aprile, con le cime dei monti imbiancate. Non si parla solamente delle Dolomiti o delle vette d'alta quota, ma anche dei monti attorno alla città di Trento.

Aggiornamento 29 aprile: la situazione sulle strade

Marzola e Bondone con il "cappuccio bianco" sulla cima, dunque. Questo il panorama visibile dalla città oggi, con la linea della quota neve, a 1.300 metri circa, ben delineata (ma altrove la linea si trova ancora più in basso, a Centa San Nicolò è attorno agli 800 metri), come fosse stato tracciato un confine tra la primavera in corso, con il colore verde brillante degli alberi e delle campagne, ed il bianco di questo inatteso "ritorno d'inverno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Aquila uccisa nel suo nido, muoiono anche i piccoli: chiesta un'indagine

Torna su
TrentoToday è in caricamento