Neve su tutto il Trentino: ecco la situazione sulle strade

La neve è tornata sul Trentino, a partire dalle prime ore del mattino di venerdì 1 febbraio. Ecco la situazione, costantemente aggiornata, sulle strade

La Gardesana a Cadine oggi, 1 febbraio

AGGIORNAMENTO ORE 17, clicca qui...

Nevica su tutto il Trentino dalle prime ore del mattino di venerdì 1 febbbraio, ecco la situazione alle ore 12.00:

Strade sett 1 – ALTA VALSUGANA
Si raccomanda di procedere a velocità moderata lungo la S.S. 47 della Valsugana. Lo spessore della neve caduta in valle è dell’ordine di 5 -10 cm. In quota: Altopiano di Pinè, Panarotta, alta Val dei Mocheni, Altopiano di Lavarone e Luserna, lo spessore della neve è di circa 15 cm. Attualmente non si registrano significativi problemi alla viabilità.

Strade sett 4 – TRENTO - MONTE BONDONE - PAGANELLA
Si raccomanda di procedere a velocità moderata lungo le principali arterie, quali la SS 12 del Brennero, la SS 45 bis Gardesana e la SP 90 Destra Adige. La neve caduta è compresa tra i 5 cm del fondovalle ai 20-25 cm delle località in quota: M. Bondone in loc. Vason – Viote, Altopiano Paganella. 
Attualmente non si registrano significativi problemi alla viabilità.

Strade sett 8 - VALLAGARINA E ALTOPIANO DI FOLGARIA
Si raccomanda di procedere a velocità moderata lungo le principali arterie, quali la SS 12 del Brennero, la SS 240 Loppio – Val di Ledro e la SP 90 Destra Adige. 
In bassa Vallagarina a sud di Ala la neve è mista a pioggia, mentre verso nord è contenuta nei 5 -7 cm. In quota nelle seguenti località: Folgaria – Passo Coe – Passo Sommo; Brentonico – San Valentino - Monte Baldo - Alta Vallarsa - Pian delle Fugazze sono caduti circa 15-20 cm di neve. 
Attualmente non si registrano significativi problemi alla viabilità.

Strade sett 5 – VAL DI NON E SOLE
Nevica su tutto il territorio delle valli di Non e Sole. In alta val di Sole la precipitazione è iniziata poco dopo la mezzanotte. Fino ad ora sono caduti tra i 15 ed i 20 cm in val di Non e per la val di Sole si misurano tra i 15 cm nella zona di Mostizzolo ed i 35 di Passo Tonale. Attivi i punti di controllo a Campodenno (lungo la SS 43 in direzione nord, verso Cles) ed a Presson (in comune di Dimaro Folgarida)lungo la SS 42 per filtrare i veicoli diretti verso l’alta Val di Sole e la zona di M. di Campiglio.
Si raccomanda di procedere a velocità moderata su tutte le strade di entrambe le valli per possibili tratti ghiacciati e con attrezzatura invernale montata in particolare sulle strade a quote superiori agli 800-1000 metri. Permane il divieto di transitop per autotreni ed autoarticolati sul tratto della S.S. 42 tra Fucine e Passo Tonale. Non si registrano problem idi rilievo per la viabilità.

Strade sett 6 – VALLI GIUDICARIE – VAL RENDENA
La nevicata nelle zone più in quota è iniziata già di primo mattino. Al momento lo spessore della neve varia tra i 12-15 cm nella bassa valle del Chiese (zona di Storo) ed i 30 cm di M. di Campiglio. Sono richieste le catene montate sul tratto della S.S. 239 da Carisolo a M. di Campiglio. Tutti i punti di controllo del Settore (lungo la SS 239 a Carisolo, in salita verso M. di Campiglio; lungo la SS 237 a Sarche, verso Ponte Arche, a Tione in loc. Basso Arnò, verso la SS 239 ed a sud di Pieve di Bono verso Tione). Non si registrano particolari problemi per la viabilità.

Strade sett 7 – ZONA ALTO GARDA, VAL DI LEDRO E VAL DI GRESTA 
La nevicata interessa la Val di Ledro dove al momento lo spessore della coltre bianca varia tra i 3 cm, sul fondo valle ed i 15 cm nelle zone più in quota. Situazione analoga anche in valle di Cavedine e val di Gresta, mentre nella zona di Arco , Riva del Garda e Nago Torbole piove.
Non si registrano problemi per la viabilità; èè richiesta l’attrezzatura invernale montata, in particolare per i mezzi pesanti che da Riva del Garda o da Storo salgono verso la valle di Ledro.
Al momento è attivo il punto di controllo a Riva del Garda in località Baltera lungo la S.P. 37.

Strade sett 2 – BASSA VALSUGANA E PRIMIERO
Si raccomanda di procedere a velocità moderata lungo la S.S. 47 della Valsugana. E’ stato attivato il presidio neve lungo la SS 47 della Valsugana a Grigno. Lo spessore della neve caduta in valle è dell’ordine di 10 cm mentre in quota Passo Broccon, Passo Rolle di 15-20 cm. Attualmente non si registrano significativi problemi alla viabilità.

Strade sett 3 – VALLI DI FIEMME E FASSA
Al momento non sono segnalati problemi di rilievo per la viabilità.
Sono caduti dai 15 ai 25 cm in val di Cembra; dai 15 ai 20 c,m in val di Fiemme e Fassa, sia nelle zone di fondo valle che più in quota, anche in prossimità dei passi dolomitici. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Ha un malore alla guida mentre è al telefono con la moglie, si schianta e precipita in un dirupo: morto

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

  • Frecce Tricolori: spettacolo nei cieli di Trento

  • Lago di Garda, ecco il progetto della prima pista ciclabile subacquea del mondo

Torna su
TrentoToday è in caricamento