Lancio fatale con il parapendio dalla Rocca di San Giovanni a Bondone

La vittima è  una donna residente in Germania, Klaudia Aniela Vazinkhoo, di  51 anni.  Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale della valle del Chiese per chiarire le cause esatte dell'incidente

Un'immagine dei soccorsi della polizia locale Valle del Chiese

Una persona è morta precipitando con il parapendio dopo un lancio dal castello di S.Giovanni, a Bondone di Storo. Vano l'intervento dei sanitari del '118' e dell'elisoccorso. La vittima è  una donna residente in Germania, Klaudia Aniela Vazinkhoo, di  51 anni.  Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale della valle del Chiese per chiarire le cause esatte dell'incidente. Il castello di San Giovanni, per la sua posizione che domina la valle, è una meta frequentata dagli appassionati di lanci con il parapendio, provenienti soprattutto da Germania e Austria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Incidenti, si schianta con l'auto contro un muretto: morta mamma di quattro figli

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

Torna su
TrentoToday è in caricamento