Centa San Nicolò, 50enne muore mentre fa legna con il suo trattore

Sono stati putroppo inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari, trasportati sul posto con l'elicottero dei vigili del fuoco permanenti, intervenuti assieme ai volontari

Un uomo di cinquant'anni è morto questa mattina a Centa San Nicolò, probabilmente a causa di un malore, mentre sistemava della legna sul rimorchio del suo trattore. La chiamata ai soccorsi è arrivata poco prima delle 9, quando l'uomo è stato trovato riverso a terra, accanto al mezzo agricolo, privo di conoscenza. Sono stati putroppo inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari, trasportati sul posto con l'elicottero dei vigili del fuoco permanenti, intervenuti assieme ai volontari del corpo di Centa San Nicolò.

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Sub tenta di battere il record nel Garda ma muore durante l'immersione

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • Si schiantano e rimangono incastrati sotto lo scooter: arrivano i Vigili del Fuoco con le pinze idrauliche

Torna su
TrentoToday è in caricamento