Centa San Nicolò, 50enne muore mentre fa legna con il suo trattore

Sono stati putroppo inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari, trasportati sul posto con l'elicottero dei vigili del fuoco permanenti, intervenuti assieme ai volontari

Un uomo di cinquant'anni è morto questa mattina a Centa San Nicolò, probabilmente a causa di un malore, mentre sistemava della legna sul rimorchio del suo trattore. La chiamata ai soccorsi è arrivata poco prima delle 9, quando l'uomo è stato trovato riverso a terra, accanto al mezzo agricolo, privo di conoscenza. Sono stati putroppo inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari, trasportati sul posto con l'elicottero dei vigili del fuoco permanenti, intervenuti assieme ai volontari del corpo di Centa San Nicolò.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

  • Aeroporto di Bolzano: in arrivo voli per Roma, Vienna e altre destinazioni

Torna su
TrentoToday è in caricamento