Proiettili nel cassonetto dei rifiuti, accertamenti in corso

Forse qualcuno ha pensato di liberarsene semplicemente gettandoli nel cassonetto, ma è evidente che non si tratta di riufiti qualsiasi

Munizioni nel cassonetto dei rifiuti: sono in corso gli accertamenti del caso nelle Valli Giudicarie dove la Polizia Locale ha ritrovato 13 proiettili carichi tra i rifiuti. Qualcuno ha pensato di disfarsene semplicemente gettandoli dove si getta ciò che non serve più. Naturalmente non si tratta di rifiuti qualsiasi: "naturalmente nel caso di rinvenimento di munizioni occorre fare denuncia alla polizia o ai carabinieri, sono in corso accertamenti" spiega in una nota la Polizia Locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento