Polizia locale sulle piste del Bondone: quasi 300 interventi e 20 multe

Tempo di bilanci per i vigili-sciatori del Monte Bondone, ecco i dati della stagione

Il gruppo sciatori del Corpo di Polizia Locale Trento - Monte Bondone

Tempo di bilanci per il gruppo sciatori della Polizia Locale sul Monte Bondone che durante la stagione ha soccorso 296 persone di cui 219 praticanti lo sci alpino, 58 lo snowboard e 19 persone infortunatesi come pedoni. Per quanto riguarda l'età il picco più alto è stato rilevato fra i praticanti compresi fra i 41 e 65 anni (79 infortuni) seguiti dai minori di 12 anni (67 infortuni) e dai ragazzi tra i 17 ed i 26 anni (55 infortuni).

Le cause degli infortunati sono per la maggior parte dovute a cadute accidentali (244), mentre sono aumentati gli scontri rilevati fra persone od ostacoli che sono stati 23. Per gli interventi che hanno riscontrato lesioni gravi è intervenuto per 7 volte l'elisoccorso per il trasporto del paziente all'ospedale. 

Sicurezza significa anche controllo, e sanzioni. Venti quelle elevate nella stagione appena conclusa: 4 per scialpinisti o escursionisti con le ciaspole che hanno invaso la pista durante l'ascesa, permessa solamente ai bordi, 8 per essersi scontrati con altri sciatori, 2 per velocità, 4 per mancata precedenza, uno per aver sciato su un percorso di gara ed un altro "per aver perso la propria attrezzatura a causa della mancanza dei dispositivi di
sicurezza atti ad evitarne il distacco".

Una denuncia all'autorità giudiziaria, infine. Riguarda il caso della coppia di tedeschi che hanno lasciato le proprie figlie, di 13 ed 8 anni, da sole sulle piste. La più piccola è anche rimasta vittima di un incidente. I genitori, nel frattempo, erano andati al lago  di Garda. 

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

Torna su
TrentoToday è in caricamento