Rovereto: i soldi delle multe investiti in sicurezza stradale

Con una parte del denaro ricavato dalle sanzioni pecuniarie per violazioni al Codice della Strada, 370.765,57 euro, il Comune di Rovereto finanzierà interventi di miglioria stradale

Con una parte del denaro ricavato dalle sanzioni pecuniarie per violazioni al Codice della Strada, in tutto 741.531,14 euro di verbali della polizia locale, il Comune di Rovereto finanzierà interventi di miglioria stradale. Lo ha deciso la Giunta comunale, in linea con quanto previsto dalla normativa, che prevede che i proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni al Codice della strada siano devoluti, in quota pari al 50% dei proventi spettanti agli Enti Locali, ad interventi sulla rete viabilistica.

Il Comune destinerà quindi 370.765,57 euro per la sostituzione, l'ammodernamento ed il potenziamento della segnaletica delle strade comunali. Ma le risorse serviranno anche per incrementare l'attività di controllo e di accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale, anche attraverso l'acquisto di automezzi, mezzi e attrezzature dei corpi di polizia municipale, oltre che per il miglioramento della sicurezza stradale e per la relativa manutenzione. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cultura

    Carnevale 2019: tutte le feste in Trentino

  • Attualità

    Abbattuti i due grandi alberi di piazza Lodron

  • Cronaca

    Riprendeva i bambini al parco: orrore in Val Rendena, arrestato un 40enne insospettabile

  • Scuola

    Nuova maturità, gli studenti: "Non siamo cavie". Piazza Venezia bloccata

I più letti della settimana

  • Mancano autisti, Uil: "Contributo ai giovani per le patenti di camion e autobus"

  • Camion rimane "sospeso" sul terrapieno: autista miracolato

  • Carnevale 2019: tutte le feste in Trentino

  • Riprendeva i bambini al parco: orrore in Val Rendena, arrestato un 40enne insospettabile

  • Bloccati al bivacco, trovano il ghiaccio e non riescono più a scendere

  • Gioia e Ginevra morte sulla A22, la madre a processo per omicidio stradale

Torna su
TrentoToday è in caricamento