Malore fatale in montagna: muore dentista 63enne

La tragedia è avvenuta a Grigno, mentre l'uomo stava facendo un giro in bici assieme alle moglie

Foto di Roberto Novello dal suo profilo Fb

Una giornata in montagna si è trasformata in tragedia. Roberto Novello, dentista vicentino di 63 anni, sabato mattina è stato colto da un malore, probabilmente un infarto, mentre stava percorrendo, in bicicletta assieme alla moglie, la piana di Marcesina. L'uomo si è sentito male lungo il tragitto di un percorso ciclistico nei pressi del rifugio Barricata, nel comune di Grigno, accasciandosi improvvisamente al suolo. 

L'allarme al 118 è stato immediato ma, nonostante l'intervento dei medici del Suem, i tentativi di rianimazione sono stati inutili. La morte è sopraggiunta mentre il 63enne stava per essere portato in elicottero in ospedale a Trento.

Il professionista, padre di due figli, abitava con la moglie a Bassano del Grappa, dove era conosciuto per il suo impegno nel mondo associatativo e in particolare con il gruppo "Marcitori di Sant'Eusebio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

  • "Addio Betta, un esempio per tutti noi": soccorritrice stroncata dalla malattia

Torna su
TrentoToday è in caricamento