Precipita nel vuoto alla partenza della ferrata: morto giovane escursionista

Incidente mortale sulla Ferrata delle Aquile, il 32enne è precipitato sotto gli occhi degli amici. Inutile, purtroppo, l'intervento del Soccorso Alpino

Domenica tragica sulle montagne trentine: un alpinista ha peso la vita sulla Ferrata delle Aquila, famoso percorso attrezzato della Paganella. L'incidente, però, non è avvenuto lungo il tracciato bensì alla partenza. Il ragazzo non si era ancora agganciato, ha perso l'equilibrio ed è precipitato nel vuoto. Un volo di 300 metri che non gli ha lasciato scampo. 

La vittima è Emanuele Rastelli, medico di 33 anni

Il tragico incidente si è verificato verso il mezzogiorno di domenica 2 febbraio. La vittima è un 33enne di origini romane, residente a Bressanone. I compagni di escursione lo hanno visto precipitare dalle rocce in un canalone ghiacciati ed hanno immediatamente chiamato i soccorsi. Il 112 ha inviato sul posto l'elicottero con a bordo l'euipe medica del Soccorso Alpino. Purtroppo i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso e dare corso alle operazioni di recupero della salma, trasportata a valle fino alla camera mortuaria di Zambana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

Torna su
TrentoToday è in caricamento