Un'altra vittima della montagna: muore a 25 anni sulla ferrata delle Bocchette

Un ragazzo tedesco ha perso la vita sulle Bocchette Alte, nel Gruppo di Brenta. Un'altra tragedia sulle montagne trentine

In un giorno già segnato dalla tragedia sul Monte Cauriol un altro incidente mortale è avvenuto sul sentiero delle Bocchette Alte del Brenta. Un ragazzo tedesco  di  25 anni, in vacanza in Trentino  insieme ad un amico, è precipitato dalla via attrezzata. I due stavano percorrendo la ferrata che attraversa il gruppo dolomitico. All'altezza dello Spallone Massodi il ragazzo ha messo il piede in fallo, precipitando nel vuoto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ancora da chiarire se i due stessero affrontando il sentiero senza essere agganciati alla ferrata o se si sia trattato di una distrazione fatale durante un momento di sosta. Il compagno di escursione ha lanciato l'allarme. Immediato, ma vano, l'intervento del Soccorso Alpino in elicottero. Ai soccorritori no è rimasto altro da fare che procedere al recupero della salma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Trentino, visite specialistiche gratuite per le donne: come effettuarle

Torna su
TrentoToday è in caricamento