Dramma in un supermercato della collina: dipendente si accoltella a morte

Ha rivolto su di se il coltello con il quale stava lavorando, provocandosi ferite mortali. Questa la prima ricostruzione del dramma avvenuto nelle prime ore del mattino in un supermercato nei sobborghi di Trento

Dramma in un supermercato della collina di Trento dove questa mattina un dipendente ha rivolto su di se il coltello con il quale stava lavorando infliggendosi una ferita mortale. E' successo verso le 7.45, poco prima dell'orario di apertura del punto vendita del sobborgo. I colleghi hanno dato l'allarme ma purtroppo i soccorritori del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul posto sono intrvenute naturalmente anche le forze dell'ordine per far  luce sull'accaduto. Le immagini delle videocamere interne del negozio sono al vaglio degli investigatori che hanno anche raccolto testimonianze da tutto il personale presente. Il supermercato resterà chiuso per tutta la giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Incidenti, si schianta con l'auto contro un muretto: morta mamma di quattro figli

  • Tragico incidente a Pampeago: si schianta fuori pista e muore

  • Incidente al Bus de Vela, traffico bloccato ed ambulanze sul posto

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • Sono in auto, due malviventi sfodano il vetro e puntano pistola e coltello: "Dateci i soldi"

Torna su
TrentoToday è in caricamento