Dramma in un supermercato della collina: dipendente si accoltella a morte

Ha rivolto su di se il coltello con il quale stava lavorando, provocandosi ferite mortali. Questa la prima ricostruzione del dramma avvenuto nelle prime ore del mattino in un supermercato nei sobborghi di Trento

Dramma in un supermercato della collina di Trento dove questa mattina un dipendente ha rivolto su di se il coltello con il quale stava lavorando infliggendosi una ferita mortale. E' successo verso le 7.45, poco prima dell'orario di apertura del punto vendita del sobborgo. I colleghi hanno dato l'allarme ma purtroppo i soccorritori del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul posto sono intrvenute naturalmente anche le forze dell'ordine per far  luce sull'accaduto. Le immagini delle videocamere interne del negozio sono al vaglio degli investigatori che hanno anche raccolto testimonianze da tutto il personale presente. Il supermercato resterà chiuso per tutta la giornata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida completamente ubriaca provoca incidente davanti ai carabinieri

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Scivola e precipita in un dirupo: donna muore sotto gli occhi del marito

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

  • Boscaiolo morto a Tione: è Paolo Valenti, papà di tre figli ed ex calciatore

Torna su
TrentoToday è in caricamento