Agricoltura e sicurezza: 31 morti in 8 anni

Agricoltura e sicurezza, se n'è parlato in un convegno nazionale alla Fondazione Mach, ecco i dati dell'Apss

Sono stati 51 dal 2010 al 2017 gli incidenti mortali sul lavoro in Trentino. Il dato è stato diffuso dal direttore dell'Azienda sanitaria Paolo Bordon in occasione del convegno sulla sicurezzza in agricoltura organizzato dalla Fondazione Mach a San Michele all'Adige. Proprio l'agricoltura, insieme all'edilizia, è il settore più colpito.

C'è però da considerare che su 51 incidenti mortali 13 sono avvenuti durante gli spostamenti in orario di lavoro, e non propriamente sul luogo di lavoro. Riguardo all'agricoltura sono stati 8 gli incidentimortali nello stesso periodo. Il dato però può essere ampliato con il numero, disponibile solamente a partire dal 2012, degli incidenti  mortali in agricoltura che vedono come vittime non agricoltori professionisti ma, per così dire, hobbisti, ovvero non titolari di aziende agricole o dipendenti: rientrano in questa categoria, purtroppo, ben 23 incidenti mortali soli 6 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il direttore di Apss Bordon ha spiegato che “l’Azienda provinciale per i servizi sanitari ha partecipato con piacere a costruire con altri soggetti questo importante convegno di rilievo nazionale, perché la sicurezza e la prevenzione degli infortuni nei luoghi di lavoro, quindi anche in agricoltura, si rivela molto importante. Un comparto questo caratterizzato fortemente dal lavoro di stagionalità con lavoratori che forse, più di altri, hanno bisogno di una formazione specifica per lavorare in sicurezza e utilizzare correttamente le macchine agricole”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Supermercati: vietato scegliere quello più conveniente, spesa solo vicino a casa

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Contagi stabili, positivo un tampone su 10. Mascherine: "Ci vuole tempo perchè le sigilliamo"

  • Coronavirus, Fugatti: "No ad arrivi nelle seconde case. Chiesti controlli pesanti"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

Torna su
TrentoToday è in caricamento