Tragedia in Val di Fassa, donna 70enne precipita dal sentiero e muore

vano, purtroppo, l'intervento del medico rianimatore con l'elicottero. La donna è precipitata dal sentiero del rifugio Vial del Pan

Ancora una tragedia sulle montagne trentine. La vittima è unaa donna di 70 anni. Stava percorrendo il sentiero che porta al rifugio Vial del Pan, in Alta Val di Fassa, non si sa ancora se insieme ad un'altra persona o ad un gruppo. Ad un certo punto la donna è scivolata ed è precipitata dal sentiero sulle rocce sottostanti. 

Immediato l'allarme al 112 e l'intervento del Soccorso Alpino con l'elicottero. I soccorritori però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della  donna, di cui non si conoscono ancora le generalità. Una seconda persona è stata trasportata all'ospedale di Cavalese. 

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

Torna su
TrentoToday è in caricamento