Modulo unico per eventi su suolo pubblico: sperimentazione al via

Modulo unico per i diversi adempimenti legati a feste ed eventi, dalla ZTL alla somministrazione di bevande. Per ora si tratta però di una fase sperimentale

Un'unica "carta", con una sola marca da bollo, nei casi previsti, per organizzare eventi su suolo pubblico. E' questa la novità presentata oggi dal Comune di Trento, rivolta ad associazioni ed esercenti interessati ad organizzare concerti, spettacoli ed intrattenimento culturale nelle pubbliche vie.

Il "Modulo Unico" comprende tutti i possibili adempimenti di competenza comunale: occupazione di suolo pubblico, autorizzazione per intrattenimenti musicali, somministrazione di bevande e alimenti, vendita al dettaglio, accesso alla Ztl, provvedimenti sul traffico, tutte istanze che una volta andavano compilate e consegnate singolarmente. Inoltre sono forniti alcuni allegati utili comela modulistica da presentare, nel caso, a Dolomiti Ambiente per la richiesta di contenitori rifiuti aggiuntivi. 

Una sperimentazione, per ora, che consentirà di "agevolare il percorso del cittadino nel complesso iter per l'organizzazione di un evento" ma anche di fornire osservazioni sull'effettiva validità dello strumento in vista di una versione definitiva, eventualmente migliorata. Il modulo è disponibile da oggi sul sito del Comune di Trento, clicca qui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vede i carabinieri, che hanno fermato un altro, accosta e spegne l'auto: denunciato

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Vino DOC contraffatto: perquisizioni in Trentino, blitz all'alba e sette arresti

  • Tragedia a Villazzano: anziana muore intrappolata nell'incendio

  • Padre e figlio bracconieri denunciati in Val di Sole: stavano decapitando un cervo

  • Investita in via al Desert: è gravissima

Torna su
TrentoToday è in caricamento